Copyright © 2017 Carolina Lippo. All rights reserved. Website LC StudioWien
W. A. Mozart | COSI FAN TUTTE
Nevill Holt Opera (UK)

"Best of all in this very good cast was Carolina Lippo as Despina: a young Italian soprano, vivacious and captivating, as well as having just the right voice(s) for Despina's activities as maid, quack (wielding Dr. Mesmer's device - here a kitchen whick - with particular relish) and notary.”
____________________

OPERA MAGAZINE - 2019
G. Spontini | LE METAMORFOSI DI PASQUALE
Pergolesi-Spontini Festival (Italy)

"Consigliamo di ascoltare Carolina Lippo che ha dato vita a Lisetta, servetta scaltra e disincantata che Pasquale vorrebbe manovrare ma dalla quale si trova invece manovrato. La sua voce è una vera delizia, piena e corposa, in possesso di tutte le agilità necessarie gestite senza alcuno sforzo apparente mentre saltella a destra e a manca, per passare senza patemi e con totale padronanza a suoni aerei sostenuti da un fiato molto generoso, il famoso aggettivo “usignolo” qui calza a pennello.”
____________________
MUSICULTURA - 2018


"Nella partitura – dipanata con leggerezza ed eleganza, nonché ammirevole perizia da Giuseppe Montesano, a capo dell'Orchestra Sinfonica Rossini - spicca l'arguto ruolo di Lisetta, qui appannaggio della brillante vocalità sopranile di Carolina Lippo.”
_____________

TEATRO.IT - 2018

"Molto grazioso il duetto Lisetta-Pasquale, ingentilito dalle emersioni solistiche dei legni, e davvero notevole l’aria di Lisetta, interpretata con agilità e brillantezza da Carolina Lippo.”
___________________________

IL GIORNALE DELLA MUSICA - 2018



G. F. Händel | ORESTE
Händel-Festspiele Halle (Germany)
"Carolina Lippo (soprano) a donné une belle interprétation d'Ifigenia. Dans ce rôle ambigu, elle a mis en lumière le caractère aimant et en même temps la noirceur du personnage, d'une voix claire et pure au timbre très séduisant et au grain fin"
________________

BAROQUIADES - 2018

"Carolina Lippo in the Cecilia Young role of Ifigenia carried off the role of executioner-with-a heart quite successfully, also contributing an attractive voice"
______________

BACKTRACK - 2018

"The central role of Ifigenia may be less demanding, but the Italian soprano Carolina Lippo brought a wonderful lightness of touch to it with her clarion voice, right from the gentle opening continuo aria Bella calma (from an early Italian cantata) as she first spots Oreste crumpled at the front of the stage. Her two simile arias give a hint of her final siciliano from Siroe Mi lagnerò, tacendo (I silent will bemoan my cruel fate), as she prepares the execution of Oreste, masks the extent of her inner turmoil. Ms. Lippo's controlled elegance was a great asset here"
__________________

OPERA CON BRIO - 2018


G. F. Händel | SAUL
Vienna (Austria)

"Farbe ins tönende Bibelspiel bringen lediglich das Rot der dünkelhaften Merab (hervorragender Ersatz für die kranke Anna Prohaska: Carolina Lippo)"
____________

DIE WELT - 2018

"Calcolato al millimetro risulta l’assortimento delle figlie di Saul, con la signorile e distaccata Anna Prohaska nella parte della sprezzante Merab e la commossa e sfumata Giulia Semenzato in quella dell’idilliaca Michal; ma alla recita del 20 febbraio l’indisposizione della prima ha procurato un contrasto ancor più sferzante con la seconda, grazie al caldo temperamento di un’eccellente sostituta dell’ultimo minuto, Carolina Lippo.
__________________

L'APE MUSICALE - 2018
D. Cimarosa | IL MATRIMONIO SEGRETO
Teatro Regio in Turin (Italy)

"Carolina Lippo è stata una Carolina che ha saputo saggiamente andare oltre il carattere della “buona figliola” (ruolo tipico in questo tipo di repertorio). La cantante ha arricchito di fascinosa astuzia il proprio personaggio accompagnando alla freschezza scenica un canto apprezzabile per precisione e nitidezza.”

_______________

OPERA CLICK - 2020